fbpx

Ogni impresa ha bisogno di stabilire un proprio piano strategico, attraverso la definizione di obiettivi e linee di sviluppo. Per fare questo, però, è necessario soffermarsi sul capitale umano.

Avvalersi di un team di esperti che riescano a valorizzare e a stimolare il personale di un’azienda significa dotarsi di quel valore aggiunto che consente alla stessa impresa di raggiungere al meglio gli obiettivi prefissati. Specializzarsi nell’ambito delle risorse umane significa possedere una solida formazione universitaria, che dia la possibilità di conoscere in maniera approfondita discipline fondamentali, come la psicologia del lavoro.

Una laurea in psicologia, quindi, è a tutti gli effetti una corsia preferenziale per intraprendere un percorso orientato anche alla gestione delle risorse umane.

Laurea in psicologia, sbocchi lavorativi: cosa fare dopo la laurea triennale in psicologia.

Prima di prendere una qualsiasi decisione, è fondamentale conoscere gli sbocchi professionali che la laurea in psicologia garantisce. Sebbene siano numerosi gli interrogativi circa il proprio futuro lavorativo, una laurea in psicologia in tasca, unitamente ad un costante e aggiornato percorso di formazione successivo al conseguimento del titolo, consente di estendere lo spettro di possibilità lavorative.

La Laurea in Psicologia, nello specifico, permette sbocchi lavorativi differenti per chi ambisce ad aprirsi uno studio tutto suo, divenendo quindi libero professionista e chi, invece, sceglie di offrire assistenza nelle aziende, soprattutto per chi vuole specializzarsi nel settore della psicologia del lavoro.

Tuttavia, occorre considerare che il lavoro dello psicologo, viene spesso confuso con quello dello psicoterapeuta, che si occupa invece di alcune gravi patologie, oppure lavora con persone che necessitano di migliorare il proprio stile di vita e il modo di relazionarsi con gli altri.

Oltre a proseguire nell’ambito della psicoterapia, chi ha una laurea in psicologia può ambire anche alla figura di criminologo, analizzando gli aspetti psicologici della vittima e del colpevole, il contesto e le caratteristiche della società in cui si è verificato l’atto criminoso.

Anche il mondo dell’istruzione è uno degli sbocchi professionali per i laureati in psicologia, che possono scegliere tra: il dottorato di ricerca in università e il lavoro di insegnante (spesso di sostegno) negli istituti superiori di primo e di secondo grado.

sbocchi psicologia

Una laurea in psicologia garantisce sbocchi lavorativi vantaggiosi anche per chi ha intenzione di specializzarsi nell’ambito delle risorse umane.

Il responsabile HR è, infatti, un professionista che si occupa della gestione del personale in tutti i suoi aspetti: ricerca, selezione, formazione e valutazione. Insomma, sono numerose le scelte che un laureato in psicologia ha davanti a sé, ma occorre evidenziare che un percorso formativo ad hoc consente di raggiungere importanti risultati lavorativi.

Quindi, quale percorso intraprendere? O meglio, quale master scegliere dopo psicologia?

Laurea in psicologia, sbocchi lavorativi: Master e formazione post laurea.

Le strade seguite dai laureati in psicologia che intendono acquisire una competenza teorica ed esperienziale specifica sono generalmente tre. La prima è la specializzazione in Psicoterapia, conseguita dopo aver concluso i 4 anni di formazione post-universitaria presso una delle Scuole riconosciute dal Miur, che rilasciano un titolo di studio equipollente a quello di una specializzazione universitaria.

Un’altra possibilità per i laureati in psicologia è quella di esercitare la professione, superando un Esame di Stato finalizzato al conseguimento dell’abilitazione a tale esercizio. L’esame si svolge due volte l’anno, nelle date fissate da una ordinanza del Ministero dell’Università e della Ricerca. Ci sono anche i master universitari relativi alla psicologia clinica, organizzati da ciascun ateneo nella sua autonomia didattica.

I master universitari possono essere di I o II livello, durano da 1 a 2 anni e rilasciano un titolo di studio equivalente ad almeno 60 crediti formativi. Non mancano poi i master non universitari inerenti alla psicologia clinica, promossi da istituzioni pubbliche o private e non rilasciano alcun titolo di studio riconosciuto.

Per chi sceglie di specializzarsi nell’ambito della psicologia del lavoro, una valida scelta è il master in risorse umane offerto da Radar Academy.

Il Master in Risorse Umane ha l’obiettivo di formare esperti nella funzione HR con forte focalizzazione sulle tecniche più avanzate di recruiting, selezione, amministrazione, e le nuove metodologie di formazione e sviluppo del personale, senza trascurare l’importanza crescente della formazione finanziata.

Laurea in psicologia, sbocchi lavorativi: la psicologia delle risorse umane.

Dopo aver completato il percorso formativo, consolidare solide conoscenze e maturare valide competenze nell’ambito della psicologia delle risorse umane, consente alle aziende di avvalersi di una serie di benefici.

Tra questi: aumento della produttività; miglioramento del lavoro di gruppo e delle tecniche di assunzione; gestione delle difficoltà e risoluzione dei conflitti all’interno dell’impresa; sviluppo delle performance dei lavoratori mediante corsi di formazione; conoscenza dei comportamenti del consumatore; miglioramento delle condizioni di lavoro e diminuzione delle assenze dei lavoratori.

Anche i dipendenti possono riscontrare una serie di vantaggi: maggiore soddisfazione e motivazione all’interno dell’azienda; ambiente di lavoro psicologicamente salutare; riduzione dello stress; migliore organizzazione dell’impresa e degli orari, nonché delle relazioni all’interno del team lavorativo; sviluppo degli strumenti di lavoro per evitare problemi di salute; maggior supporto e orientamento professionale. Ecco perché la presenza di un esperto in HR è estremamente vantaggiosa per l’intera organizzazione aziendale.

Dopo la Laurea in psicologia, gli sbocchi lavorativi sono molteplici. Scegliere il proprio percorso professionale da soli, talvolta, non è semplice. Per questo motivo, le Business School d’eccellenza come Radar Business Academy, mettono a disposizione dei propri allievi e candidati, Career Coach esperti che affiancano i ragazzi nelle loro scelte future.

 

Autore: Angela Menna

 

Vuoi fissare un incontro con una delle nostre Career Coach per avere informazioni sugli sbocchi lavorativi dopo la laurea in psicologia o sul Master più idoneo al tuo percorso professionale? Clicca sulla città di tuo interesse oppure scrivi a info@radar-academy.com

MILANOTORINOBOLOGNAVERONAROMANAPOLIPESCARABARI CATANIASALERNO

Menu